Asilo nido da 0 a 3 anni Brescia HAPPY BABY e un asilo nido che offre un’educazione non solo valida e completa, ma anche culturalmente “aperta”e vissuta in un ambiente internazionale (il tutto, naturalmente, senza dimenticare che questi piccoli dovranno ricevere le basi migliori per potersi poi, con tutta la probabilita, inserire felicemente nella comunita).

L'asilo nido bilingue innovativo a Brescia, affidandosi a un progetto pedagogico ben preciso, volto a valorizzare al massimo l’apprendimento, ma al tempo stesso garantendo ai piccoli del nostro asilo nido privato il massimo del divertimento e della serenita, asilo nido offre uno spazio educativo familiare ed accogliente, e contemporaneamente dinamico e stimolante: asilo nido e un luogo nel quale possa essere veramente bello crescere!

Le mamme del nostro asilo nido dicono di noi: mamma di Giulia: Le educatrici del asilo nido privato Happy Baby sono molto brave e la struttura e al passo coi tempi..Abbiamo la webcam!!

ma a mio parere il quadernino digitale on-line e utilissimo!!quando torni a casa sai gia che giornata ha passato il tuo bimbo.

Credo che vedere Giulia felice e serena quando la sera la riporto a casa, e la riprova che al nido trova l'affetto di una famiglia..Grazie a tutte: Gloria,Valeria,Deborah e Oksana. Mamma di Adolfo: Da quando Adolfo ha incominciato il nido e migliorato moltissimo,mangia di piu, e piu socievole.

Ringrazio Gloria,Valeria e Oksana per la loro disponibilita. E ora c'e anche la webcam, fenomenale..Posso sbirciare il mio piccolino anche quando non e vicino.

338 700 68 69
Lunedi - Venerdi: 07.00 - 19.00
Sabato: su richiesta
Domenica: Chiuso

Coliche del neonato, come affrontarle?

Un disturbo abbastanza comune nei neonati è la colica gassosa, di solito si manifesta con una certa regolarità fino al terzo mese di vita e soprattutto nel tardo pomeriggio o la sera, dopo circa trenta minuti dal pasto.

Indubbiamente per le mamme già stanche, si tratta di un ulteriore motivo di stress.

Soffrono di coliche sia i neonati allattati al seno che quelli allattati artificialmente, non è ancora possibile accertarne cause univoche, non è dunque possibile prevenirle con ragionevole certezza.

Prima di tutto, è fondamentale rassicurare i genitori: le coliche sono un disturbo comune nei neonati, e non costituiscono un reale pericolo per la sua salute, basta gestirle con fermezza e la giusta tranquillità in modo che il bambino impari ad affrontare il breve momento di affaticamento.

Le coliche si  riconoscono perché il bambino scoppia a piangere senza un apparente motivo, improvvisamente, il pianto può durare per un minimo di un quarto d’ora e le poppate non lo consolano. Inoltre il piccolo tende a piegare le gambe sull’addome, che diventa  duro, si arrossa in viso e tiene i pugni stretti.

Una dei primi accorgimenti che si possono adottare, se allattate al seno è ridurre il più possibile le occasioni, per il neonato, di introdurre aria nel suo stomaco proprio durante la poppata. E’ dunque necessario accertarsi che la sua bocca sia ben salda sul capezzolo della mamma. Lo stesso accorgimento è applicabile anche nel caso in cui si usi un biberon: il piccolo deve succhiare dalla tettarella avendola ben salda in bocca.

Per provare ad alleviare il fastidio causato dalle coliche, potete provare a mettere il bambino a pancia in giù tenendolo su un vostro braccio, potete poi dondolarlo e massaggiargli la panciaper aiutare la fuoriuscita di aria.

Un altro metodo consiste nel metterlo nel marsupio, in modo da favorire il contenimento che il piccolo avverte come rassicurante – probabilmente collegandolo inconsciamente allo sviluppo precedente prima del parto: in questo modo anche grazie al calore del proprio corpo, il neonato potrebbe calmarsi con maggiore facilità.

E’ anche possibile, avvolgerlo in un asciugamano profumato, e aiutarlo a superare il fastidio delle coliche riducendo le stimolazioni visive ed uditive perché il neonato ha bisogno di serenità per affrontare il momento difficile e non potrà dunque concentrarsi su rumori o colori che, invece, potrebbero distrarlo o innervosirlo.

E’ dunque importante assicurare al bambino un ambiente calmo, eventualmente potete provare con una musica bassa in sottofondo, evitate tensioni in presenza del piccolo, potete anche provare a fargli bere sorsi di tisane a base di finocchio o camomilla.

fonte: mammafelice

Copyright © Asilo bilingue - Asilo nido brescia

notizie recenti / tutte le news »
30.06.2011 Grotta di sale e corso di nuoto.
eventi recenti / tutti gli eventi »
28.09.2015 Chiusure 2015-2016
21.11.2013 Happy Christmas show 2014
21.09.2011 LE FESTE AL NIDO
Asilo Nido "Happy baby"
Happy Baby in Cascina
INDIRIZZO ASILO
HAPPY BABY
via Foro Boario 38
25100 Brescia

tel. 338 700 68 69
Sede legale: HAPPY BABY s.r.l.
UNINOMINALE
P.Iva e C.F 03148410982
via Moretto 18
Castel Mella (Bs), 25030
capitale sociale €15.000
2011 © - 2019 Asilo nido a Brescia bilingue "Happy Baby". Sito creato da "RiccoMedia".
Asilo nido Brescia Happy Baby on Google Publisher Asilo nido Brescia Happy Baby on Google Profile Asilo nido Brescia Happy Baby on Google